Saluto alla Sezione Laziale /Romana di PaLiNUro

Saluto  PaLiNUro e la neonata "Sezione Romana (laziale) Sergio Campanari"  senza nascondere una grande grandissima emozione, come a dire che il dolore  getta le radici per qualcosa di molto importante per tutti.

Sergio, che ha vissuto il suo essere medico nella sacralità del paziente e del rapporto medico-paziente, anche  in virtù della sua storia personale, avrebbe fornito il suo contributo per altri malati e per la prevenzione,  e io in nome di questo vado avanti.

Ci apriamo comunque a chiunque voglia partecipare da altre città del Lazio, visto che per ora siamo i primi “figli “ di madre PaLiNUro milanese , riferimento per tutta la Lombardia.

Percorreremo la nostra strada cercando nuovi indirizzi e iter terapeutici sempre piu  idonei ad affrontare una patologia grave e troppo spesso sconosciuta e sottovalutata dagli operatori del settore.

Grazie a tutti i “miei” iscritti  romani , sostenitori di questo ambìto progetto, per la fiducia accordata a me e a PaLiNUro e auspico una fattiva collaborazione – anche di tipo divulgativo- tra tutti noi.

Speriamo di “..crescere e moltiplicarci “, in questa nostra associazione.

Grazie a PaliNUro per averci aperto le porte.

Grazie al Presidente Edoardo Fiorini per aver messo a disposizione la sua esperienza.

Grazie a Paola Barzaghi  co-ispiratrice di questo cammino.

Grazie a tutti voi che prestate attenzione.

Grazie a chi ci crederà nel futuro e deciderà di essere dei nostri

A presto, Lorella Carolis

Roma, 06 luglio 2018