• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le cause

Ma da cosa nascono i tumori della vescica? 

Risposta difficile, poiché come per la maggior parte dei tumori solidi è difficile riconoscere una singola causa o un complesso di cause che dimostrino correlazione certa con l’iniziazione (il complesso di numerose alterazioni che in modo sequenziale conducono alla formazione di un tumore) e con lo sviluppo di un tumore della vescica.  Da quel poco che si conosce sono stati identificati alcuni agenti cancerogeni i più noti dei quali sono i derivati della beta-naftilamina che erano presenti nei coloranti. Però, a questo fattore di rischio che in passato ha rappresentato la causa di tumori della vescica nei lavoratori dell’industria delle vernici oggi non è (o non dovrebbe) essere più esposto nessuno. Per altre categorie di lavoratori, come cuochi, parrucchieri, lavoratori della gomma ecc., il legame epidemiologico con il tumore della vescica è stato descritto ma con minore evidenza.

Invece, un fattore di rischio elevato, meglio dire elevatissimo, che è largamente presente nella vita quotidiana è il fumo di sigaretta. E’ arcinota la sua associazione con lo sviluppo del carcinoma del polmone; meno nota, ma non meno forte, l’associazione con il tumore vescicale. Più in generale, il fumo ha il ruolo di “promotore” di tumori solidi anche in altri organi. Nel fumatore l’incidenza di malattie tumorali è maggiore rispetto al non fumatore.

Associazione PaLiNUro

c/o Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori
Via G. Venezian 1 -  20133 Milano

Codice fiscale - 97684280155

IBAN: IT76S0569601620000015013X96 

Edoardo Fiorini - Presidente

efiorini@associazionepalinuro.com - cell. 380.7990320

Laura Magenta - Assistente alla Presidenza

lmagenta@associazionepalinuro.com - cell. 347 9636838

Segreteria

info@associazionepalinuro.com

palinuro@pec.associazionepalinuro.com

Attenzione!!!

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. 
Pur garantendo l'esattezza e il rigore scientifico delle informazioni, PaLiNUro declina ogni responsabilità con riferimento alle indicazioni fornite sui trattamenti, ricordando a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico curante.

© 2020 Associazione Palinuro - Iscritta al n° 554 del Registro Provinciale delle Associazioni di Promozione Sociale | PEC: palinuro@pec.associazionepalinuro.com | Credits

Menu